Category Archive for 'Primi piatti'

In English, please! Vivo e lavoro a Londra, ma devo dire che da quando sono qui ho avuto la fortuna di conoscere tanti bellissimi siciliani, tre dei quali sono amici di lavoro (dire colleghi è riduttivo). Tra le cose belle che derivano dall’essere quotidianamente a contatto con amici siculi ci sono: a) un notevole arricchimento […]

Read Full Post »

Malloreddus cun bagna…

In English, please! E Nostra Signora, in s’immaginetta, mi castia e pista u-a pibirista, e cantada cun boxi melodiosa: “Malloreddus cun bagna a sa campidanesa” Ohi Gesù-Maria! Itt’è custa boxi? “Malloreddus cun bagna a sa campidanesa” Ohi! Mamma mia! Ma custa è Nostra Signora cantendi? Così canta la grande Rossella Faa nel suo brano “Malloreddus cun […]

Read Full Post »

In English, please! Ed eccoci giunte al nostro contributo all’Abbecedario Culinario d’Italia: Q come Quartu Sant’Elena. La divertente iniziativa della Trattoria MuVarA ci porta finalmente nella seconda isola più grande d’Italia, una terra un po’ selvatica, perché chi per secoli è stato vittima di predatori, conquistatori e scambi diplomatici fra regni, finisce inevitabilmente col guardare con […]

Read Full Post »

Nelle mie vicissitudini personali la cucina ha un ruolo importante, mi aiuta a ritrovare equilibrio, mi sostiene nei momenti di angoscia. Trovo sempre il tempo per sperimentare qualcosa di nuovo oppure cerco di variare quello che ormai fa parte del repertorio. Spesso trascorro intere mattine in cucina, come in trance, impegnata a scegliere ingredienti. Che […]

Read Full Post »

In english, please! L’ultima recente vacanza che ho trascorso a Barcellona ha solidificato il mio amore per la terra Iberica, luogo dove la mia anima respira libera e felice, dove la mia mente spazia tra antico e contemporaneo e i sensi assaporano profumi colori sapori. La paella è un piccolo miracolo che condensa la mediterraneità […]

Read Full Post »

Arriva l’estate. A dir la verità quest’inverno appena passato non è stato particolarmente freddo, quindi a rigor di logica non dovrei avere troppa smania di caldo, ma curiosamente ho una gran voglia di preparare insalate. Forse perché ho un po’ cambiato costituzione fisica e ho bisogno di cibo meno riscaldante, però in effetti mi garbano […]

Read Full Post »

Avere tempo è un grande lusso. Anzi, il vero lusso è avere tempo e denaro contemporaneamente. Di solito si ha tempo quando non si lavora e quindi si ha poco denaro da spendere. Ultimamente però è in corso la grande truffa: niente tempo, sempre di corsa tra tante faccende ma denaro comunque pochino. Cosa sto […]

Read Full Post »

Ovvero con i cavuliceddi, come vengono chiamati in Sicilia. Da un punto di vista scientifico la faccenda è poco chiara: la senape selvatica è la Sinapis arvensis, però sotto la definizione di Sinapis si trovano anche alcune brassicacee, tra le quali la Brassica nigra e la Brassica fruticulosa. Si somigliano tutte, veramente non saprei dire […]

Read Full Post »

Risotto con ortiche

Ultimamente sto sperimentando ingredienti cosiddetti poveri (in base a quali criteri poi è tutto da discutere) e devo dire che mi convinco sempre più del fatto che attribuire al cibo un valore aggiunto in base a una presunta maggiore finezza o a causa di una difficile reperibilità sia davvero una sciocchezza colossale. Il nostro obbiettivo […]

Read Full Post »

Innanzi tutto,  cosa è il chayote? E’ un ortaggio, noto in Italia come zucchina spinosa o melanzana spinosa, a cui ho anche dedicato un post, questo. Essendo per sua natura una verdura molto dolce, ho pensato di abbinarlo a profumi e aromi senza renderlo piccante, legando poi la pasta con una buona crema di fagioli […]

Read Full Post »

Older Posts »