Monthly Archive for febbraio, 2010

Perché la cucina asiatica non è fatta di soli spaghetti saltati, e perchè le zuppette calde in inverno sono un vero toccasana. Le zuppe a base di noodles sono piuttosto semplici e veloci da fare e anche in questo caso ci si può sbizzarrire con vari ingredienti. Per esempio, il brodo di base può essere […]

Read Full Post »

Il Seitan è un alimento ricavato dalla farina di grano attraverso la separazione della componente amidacea da quella proteica, cioè il glutine. Per questo motivo si può fare il Seitan da tutti i tipi di cereale purché contengano glutine in quantità sufficiente… io ho provato a fare il seitan di kamut e non mi è […]

Read Full Post »

L’okra (Abelmoschus esculentus, comunemente nota anche come gumbo o gombo) è un vegetale originario dell’Africa, poi diffusosi in tutta la fascia tropicale dall’Asia all’America. La troviamo infatti nella cucina del sudest asiatico (in quella thai e vietnamita, per esempio), in quella indiana, in quella brasiliana, nella creola e nella cajun, oltre che in quella africana, […]

Read Full Post »

Non chiamiamoli strüdel, perchè rischiamo di scatenare guerre ideologiche! Però è inutile dire che a esso si ispirano, questi dorati fagottini. La pasta fillo (o phyllo, dal termine greco che vuol dire “foglia”) è un dono che ci arriva dai paesi dell’ex-impero ottomano, più o meno. Si usa tipicamente in tutta l’area del bacino orientale […]

Read Full Post »

Pane di miglio e zucca

E con questa ricetta entriamo pienamente nella cucina macrobiotica… La macrobiotica è una filosofia che investe tutti gli aspetti del vivere, anche e soprattutto l’alimentazione. Il nutrirsi è il primo e più importante dovere che abbiamo verso noi stessi. Se trascuriamo questo dovere facciamo un torto a noi, a chi ci vuole bene e vuole […]

Read Full Post »

Ed ecco un altro classico della cucina giapponese, molto più semplice da preparare di quanto si pensi. Una delle cose più divertenti e interessanti che abbia fatto in questi mesi a Londra è stata sicuramente il corso di cucina giapponese con Atsuko. Anche se molti ingredienti mi erano già familiari e avevo letto e preparato […]

Read Full Post »

Premessa: ieri ho riavuto finalmente il mio Kenwood! Siamo stati separati per oltre 7 mesi, ma grazie a una task force che ha unito parenti, amici e amici di amici (che non finirò mai di ringraziare) è finalmente giunto a Londra. Quindi, per festeggiare il suo ritorno, stamattina ho subito fatto il pane Qui si […]

Read Full Post »

Funghi ripieni alla spagnola

Allora, avrei da postare un altro pane ma dato che Bribantilla sta per postarne uno suo preferisco presentare questi bei funghetti ripieni, purtroppo mal fotografati.  D’altra parte l’unico modo per rendere i funghi presentabili è fotografarli crudi… L’ispirazione trae origine da una tapa che viene spesso servita nei bar spagnoli, i botones champiñones, qui completamente […]

Read Full Post »

D’inverno vivrei di zuppe calde e colorate, mi danno energia e mi mettono di buon umore. I piatti di pasta asciutta difficilmente mi soddisfano allo stesso modo. E poi le zuppe sono facili da preparare, non richiedono attenzioni continue e possono essere surgelate. Le amo anche per questo… Qui ho usato il broccolo romanesco, il […]

Read Full Post »

Questa è una variante del classico riso bianco giapponese. Si usa sempre la varietà a chicco corto chiamata nishiki e la cottura base è sempre la stessa, solo che in questo caso si aggiungono altri condimenti che cuociono insieme al riso (takikomi vuol dire infatti “cotto insieme”… o qualcosa del genere). La ricetta è sempre […]

Read Full Post »

Older Posts »